L O A D I N G

Corali

Coro Polifonico

È composto esclusivamente da adulti, cioè da persone con una voce completamente formata.

Tratta un genere di musica polifonico basato sulle partiture dei grandi compositori italiani e stranieri (Bach, Mozart, Migliavacca, Haendel… solo per citarne alcuni) ed ha uno stile prettamente solenne.

Coro Giovani

È composto da ragazzi e da adulti, per una fascia di età che varia dai 16 ai 40 anni.

Ha un repertorio abbastanza eterogeneo, comprendente sia musiche di animazione liturgica (ma non particolarmente solenne), sia musica completamente laica (es: brani tratti da musicals).

Direttrice di coro: Laura Magni.

Coretto

È composto prevalentemente da bambini e ragazzi sotto i 15 anni.

Ha un repertorio giovane e vivace, indirizzato a bambini e ragazzi e, come il coro giovani, tratta sia musica liturgica sia musica laica.

Direttrice di coro: Laura Cargnel.

I nostri cori

Il Coro Polifonico

La sua storia inizia alla fine degli anni Trenta del secolo scorso, quando il maestro Luigi Brambilla raccoglie alcuni ragazzi del quartiere e, con grande pazienza, insegna loro il canto sacro per animare i riti religiosi.

Questi iniziali approcci portano alla formazione di un gruppo che don Francesco Gerosa, coadiutore assegnato alla parrocchia nel 1941, plasma con cura fino a condurlo ai concorsi diocesani dei piccoli cantori, potendo vantare anche qualche vittoria.

Questo coro si consolidò sul finire della seconda guerra mondiale e negli anni immediatamente successivi, dando origine all’attuale Coro Polifonico Santa Cecilia.

Questa corale ha accumulato nel tempo un ricchissimo repertorio, innanzi tutto religioso con musiche di Palestrina, Da Victoria, Perosi, Salieri, Bach, Mozart e vari altri famosi compositori, a cui si aggiunsero madrigali antichi e moderni, nonché cantate e brani lirici.

Dopo la direzione di don Francesco (durata 22 anni e terminata quando questi fu chiamato a collaborare con il Maestro di Cappella del Duomo) il coro passa sotto la guida del maestro Franco Mandirola, musicista milanese di affermata attività artistica in qualità di organista, pianista, direttore di coro e insegnante, già solista presso la Cappella del Duomo e preparatore del coro della RAI.

Sotto la sua esperta conduzione, il coro partecipa a numerosi congressi di musica sacra, tra cui quello perosiano svoltosi in San Pietro a Roma.

Attualmente il coro è diretto dal maestro Walter Morelli, percussionista professionista (è stato un “bambino prodigio” per le sue qualità ritmiche suonando la batteria jazz), compositore e insegnante.

Il Coro Polifonico anima le celebrazioni liturgiche solenni (Natale, Pasqua, Epifania, festività dei defunti, ecc…) e svolge le prove una volta alla settimana (che generalmente si concorda secondo gli impegni professionali del direttore), alle ore 21:15, presso una sala dell’oratorio, in via De Martino 2.

Chiunque volesse collaborare a questo servizio, può rivolgersi all’organista Patrizia Rossi o al responsabile di coro Luigi Rossi, al termine della messa domenicale delle 11:30.

I nostri cori

Il Coro Giovani

L’inizio della lunga e travagliata storia del Coro Giovani si colloca all’epoca di don Battista. Un gruppo di volonterosi ragazzi dell’oratorio dà la disponibilità per animare la liturgia con i canti durante la Messa dedicata ai giovani, che all’epoca si celebrava alle 9.

Intorno alla fine degli anni Ottanta, la Messa dei giovani viene spostata di orario e passa alle 10: in quel periodo il coro cantava solo per le occasioni più importanti, come, ad esempio, la festa di apertura dell’anno oratoriano.

Per un certo periodo di tempo, all’inizio degli anni Novanta, non c’è praticamente più nessun coro e l’animazione della liturgia avviene solo con la musica.

Intorno al 1996-’97, quelli che erano adolescenti all’inizio degli anni Ottanta cominciano a sposarsi e per quelle occasioni si viene a creare un gruppetto fisso di una decina di cantori. Questo stesso gruppetto comincia a cantare anche in occasioni diverse dai matrimoni, fino ad arrivare ad animare in modo costante la liturgia della Messa domenicale delle 10.

In tutti questi anni ci sono stati molti cambiamenti: sono cambiate le persone, è cambiata diverse volte l’ubicazione del coro, è cambiato il numero dei cantori.

Ma le cose fondamentali non sono cambiate: rimane sempre la passione per il canto e la voglia di rendere bella la liturgia per una Messa a misura di giovani, affinché la musica che cantiamo aiuti la preghiera della comunità e resti dentro ad ognuno come una nota indelebile di gioia.

Nonostante siano passati parecchi anni, il Coro Giovanicontinua ad animare la messa domenicale delle ore 10, alternandosi con il Coretto.

E’ composto da circa una ventina di cantori, oltre alla direttrice di coro Laura Magni, all’organista/tastierista Elisa Colella e al chitarrista Gabriele Giussani.

Spesso, inoltre, alcuni cantori offrono anche il loro talento come musicisti: i principali sono Simone Colella alla tromba e Federica Castellani al flauto traverso.

Il coro si riunisce per le prove il venerdì sera, alle ore 21, in una sala dell’oratorio in via De Martino 2.

Chi volesse entrare a far parte del coro per offrire questo servizio alla comunità (previa prova canora), può contattare direttamente la direttrice al termine della messa delle 10 della domenica mattina.

I nostri cori

Il Coretto

Il coro di voci bianche Santa Cecilia, meglio conosciuto come “Coretto“, è nato nella nostra parrocchia nel 1971 ad opera del maestro Franco Mandirola, che all’epoca insegnava musica alla scuola elementare di via Pianell.

Nel corso degli anni, sempre affiancati dalla signora Rosamelia Cargnel, si sono alternati alla guida del gruppo suor Ester, Patrizia Rossi e Laura Cargnel: quest’ultima, accompagnata prima dalla tastierista Elisa Ferrarini e attualmente dal chitarrista Mattia Cargnel, è tutt’ora la direttrice del coro.

Composto da bambini e ragazzi di ambo i sessi, il Coretto conta oggi pochi e valorosi elementi, dotati di una forte volontà e di un preponderante desiderio di tenere in vita un gruppo storico della parrocchia.

Compito principale del Coretto è sicuramente accompagnare le liturgie durante le messe domenicali (alternandosi con il Coro Giovani) e nei momenti forti della vita parrocchiale.

Oltre a questo, si impegna anche in attività ricreative, offrendo concerti e spettacoli musicali, sia in ambito oratoriano, sia in altri ambienti quali case di riposo per anziani, ospedali e feste di quartiere.

Il Coretto si incontra per le prove tutti i sabati dalle 14:30 alle 15:30 presso la scuola parrocchiale.

Chi avesse dei bambini/ragazzini desiderosi di far parte di questo gruppo, può contattare la direttrice Laura Cargnel al sabato durante le prove oppure alla domenica mattina dopo la messa delle ore 10.

In questi ultimi anni il Coretto ha attraversato momenti difficili, ma mai come ora necessita dell’ingresso i nuove voci, nonché dell’inserimento di un nuovo tastierista. Se questo non dovesse avvenire, ci sono serie possibilità che questo coro, nel giro di poco tempo, venga meno.